Please use this identifier to cite or link to this item: https://hdl.handle.net/10593/12480
Title: Karnoprocesowa ochrona lasu w świetle kompetencji Straży Leśnej
Other Titles: Criminal procedural law and forest protection in light of the powers of forest guards
Tutela penale e processuale delle foreste alla luce della competenza della guardia forestale
Authors: Gerecka-Żołyńska, Anna
Issue Date: 2013
Publisher: Wydawnictwo Naukowe UAM
Citation: Przegląd Prawa Rolnego, 2013 Nr 2 (13), s. 63-76
Abstract: This paper discusses selected issues related to forest protection as determined in the Law on Forests of 28 September 1991. It focuses on the powers of Forest Guards regarding enforcement of sanctions under criminal procedural law, and the confrontation of statutory solutions of these issues with their practical application. In order to emphasise the importance of the function of forest guards in forest protection, their powers have been compared to those vested in forest rangers and wild life guards in national parks. The conclusions indicate that Forest Guards constitute an important element in forest protection, having a range of competences and powers enabling them to enforce criminal sanctions and other measures provided by relevant laws. It is not, however, only legal regulations which determine the level of forest protection. This depends directly upon proper funding, capable of enabling adequate realisation of forest protection.
L’articolo affronta questioni scelte relative alla tutela delle foreste alla luce della legge del 28 settembre 1991 sulle foreste, tenendo conto delle competenze della Guardia Forestale. Lo scopo delle considerazioni è di confrontare le soluzioni disposte dalla legge con le loro applicazioni pratiche. Al fine di sottolineare il ruolo importante delle guardie forestali nell’ambito della realizzazione della tutela penale e processuale delle foreste, anche dal punto di vista pratico le loro competenze sono state paragonate alle competenze della Guardia Caccia e dei guardiani dei parchi nazionali. In conclusione, l’autrice afferma tra l’altro che la Guardia Forestale costituisce un elemento importante nella realizzazione della tutela penale e processuale delle foreste, il che è determinato dall’ambito, disposto dalla legge, delle loro competenze nel processo penale e dei mezzi processuali permettenti la loro realizzazione. Il livello di tutela penale e processuale delle foreste non scaturisce solo dalle apposite regolazioni disposte dalla legge, ma si collega direttamente alla necessità di fornire fondi adeguati per consentire la sua attuazione.
URI: http://hdl.handle.net/10593/12480
ISBN: 978-83-232-2718-2
ISSN: 1897-7626
Appears in Collections:Przegląd Prawa Rolnego, 2013 Nr 2 (13)

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
PPR 2 (13) 2013 Gerecka-Zolynska.pdf286.61 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record



Items in AMUR are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.